Tags

, , ,

C’era una volta l'”Analisi di un anno di Governo”, pubblicata, come vi avevo scritto qui, il 31 dicembre su questa pagina web e a opera dell’ufficio stampa dell’ormai ex premier, Mario Monti. Ma da lì, come si può constatare facilmente con un clic, tutti i contenuti che, sono certa, fino a due giorni fa erano disponibili online, oggi non ci sono più. In altri termini, quel dettagliato resoconto di cose da fare piuttosto che di cose fatte, si è dileguato, è sparito (come mi ha segnalato il blogger Fabio Bolognini che a sua volta aveva visto un tweet di Simone Spetia). Un errore o una scelta deliberata? Al momento non è dato sapere, anche se è chiaro che i complottisti optano di più per la seconda possibilità. Ma c’è di più: se si digita “un anno di governo” sulla barra di ricerca a disposizione di chi naviga sul sito di Palazzo Chigi, il primo risultato che esce rimanda ancora alla pagina ormai vuota. Non solo: ora non riesco più, ma giurerei che, fino a qualche minuto fa, grazie alla medesima ricerca, si potesse entrare in possesso di un documento che, rigorosamente in inglese (e in quanto tale decisamente poco utile per la causa delle elezioni politiche italiane di febbraio), tirava le somme di un anno di Governo Monti.

Advertisements