Tags

, , , , , , , , , , , ,

Enrico Mentana, direttore del Tg La7

Enrico Mentana, direttore del Tg La7

Da qualche giorno si dice e si legge sui giornali di questo possibile interesse per La7, messa in vendita da Telecom Italia attraverso Telecom Italia Media, da parte dell’imprenditore marchigiano Diego Della Valle. E fin qui tutto normale, o comunque niente di cui rimanere a bocca aperta: Mr Tod’s è uno dei pochi imprenditori-finanziere che può mettere mano al portafoglio senza troppe paturnie. Ma c’è di più: oggi qui Repubblica scrive che ad affiancare Della Valle, in questa ipotetica cordata per il canale tv, potrebbero essere i due giornalisti di grido (no, non di paura, o almeno non direi) della stessa rete, Enrico Mentana e Michele Santoro. Che i due paladini stessero cercando di unirsi alla squadra degli interessati a La7 era già emerso in un articolo dei giorni scorsi dell’Huffington Post, dove tuttavia si sosteneva che il tandem di conduttori si sarebbe potuto accompagnare al private equity Clessidra. Quest’ultimo, guidato dall’ex numero uno di Fininvest Claudio Sposito, insieme con l’editore Urbano Cairo è uno dei due interessati più o meno ufficiali all’acquisto dell’asset messo sul mercato da Telecom Italia (Della Valle sembra al momento rappresentare un pretendente più ufficioso che ufficiale).
Insomma, Mentana e Santoro, nel processo di cessione de La7, sembrerebbero proprio giocare un ruolo importante. Del resto, che a Mentana stia particolarmente a cuore la vendita della sua rete (è comprensibile, per carità) lo dimostra il fatto che al suo tg ne parla tutte le volte che può. Ancora ieri, lo stesso Mentana, nel servizio, azzardava che la cessione avrebbe il 90% di possibilità di concretizzarsi. Beh, diciamo che sicuramente, su questo dossier (e su moltissimi altri, sia chiaro), dovrebbe essere più informato di molti altri, sia perché nel canale tv ci lavora, sia perché come detto potrebbe addirittura essere nella cordata di Della Valle, sia perché dell’imprenditore marchigiano è amico. Se l’offerta di Mr Tod’s dovesse davvero concretizzarsi finirebbe con l’avere torto Nicola Porro, vicedirettore del Giornale e conduttore di In Onda con Luca Telese su La7, che nella sua zuppa di una settimana fa bollava l’offerta di Mr Tod’s come un ballon d’essai. Lo scopriremo presto.

Advertisements